Integratori sani senza false speranze

Tribulus terrestris è una piccola pianta frondosa, anche nota come vite da puntura, Gokshura e testa di capra.  Cresce in molti luoghi diversi, comprese parti dell’Europa, dell’Asia, dell’Africa e del Medio Oriente. Sia la radice che il frutto della pianta sono stati usati nella medicina tradizionale asiatica, nella medicina tradizionale cinese e nella medicina indiana ayurvedica.

Tradizionalmente, le persone hanno usato questa pianta per una varietà di potenziali effetti, tra cui aumentare la libido, mantenere il tratto urinario sano e ridurre il gonfiore addominale.

Tribulus terrestris
Tribulus terrestris

Oggi, il Tribulus terrestris è ampiamente utilizzato come integratore per la salute generale, nonché in integratori che affermano di aumentare i livelli di testosterone a fini sessuali, sportivi e curativi.

Tribulus terrestris e la  salute del cuore e la glicemia

Sebbene le persone spesso assumano Tribulus terrestris per i suoi potenziali effetti sulla funzione sessuale e sul testosterone, è stato studiato anche per altri importanti effetti tra cui la possibilità di utilizzarlo come integratore in accompagnamento alle cure dedicate al diabete di tipo 2.

Video: Cos’è il Tribulus Terrestris?

Uno studio ha esaminato gli effetti dell’assunzione di 1.000 mg di Tribulus terrestris (maggiori informazioni su Vegamega.it) al giorno in 98 donne con diabete di tipo 2. Dopo tre mesi, le donne che assumevano il supplemento hanno sperimentato livelli più bassi di zucchero nel sangue e colesterolo, rispetto a quelle che hanno assunto un placebo. Studi sugli animali hanno anche dimostrato che Tribulus terrestris può ridurre i livelli di zucchero nel sangue, aiutare a proteggere dai danni ai vasi sanguigni e aiutare a prevenire l’aumento del colesterolo nel sangue.